Il giorno di Jurij Di Massa: liberiamo Gavorrano

11 marzo 2011

Presentato il candidato a sindaco dello schieramento alternativo al centrosinistra: «per noi sarà una battaglia epocale, c’è la possibilità di vincere»

di Daniele Reali

Gavorrano – Adesso i candidati in corsa per la carica di sindaco di Gavorrano sono quattro. Jurij Di Massa, 44 anni, avvocato, ha presentato alla stampa la sua candidatura. Al Golf Hotel Il Pelagone insieme ad amici e simpatizzanti Di Massa ha ufficializzato l’inizio della sua campagna elettorale e ha parlato del suo progetto politico. «Noi siamo la novità – ha detto Di Massa – e rappresentiamo il vero progetto alternativo per questo comune. Siamo alternativi al centrosinistra e non faremo mai accordi, né prima delle elezioni né dopo, con nessuna della altre tre liste in corsa a Gavorrano».

«Abito a Gavorrano da due anni – ha detto Di Massa – . E’ quei che ho scelto di vivere e ho scoperto che questo comune ha una grande storia, un passato importante. Sono orgoglioso di essere di Gavorrano e per il futuro voglio che questo territorio torni ad essere protagonista come lo è stato fino agli anni ’60, quando Gavorrano era la città egemone nelle Colline Metallifere».

Jurij Di Massa, candidato a sindaco di Gavorrano

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Alleanza per l’Italia, un incontro per costruire

4 marzo 2011

Alla Finoria convengo organizzato dall’Api: presenti tanti protagonisti della politica locale e i tre candidati sindaco Balloni, Borghi e Mondei

di Daniele Reali

Gavorrano – Nella bagarre elettorale in vista delle prossime amministrative del 15 e 16 maggio, la data è stata stabilita ieri durante il consiglio dei ministri, Alleanza per l’Italia, la forza centrista di Rutelli e Tabacci, non è ancora entrata nel merito delle alleanze e delle coalizioni. A Gavorrano l’Api per il momento, come ha anche spiegato Gianfranco Chelini, portavoce regionale del partito, non ha l’obiettivo di entrare a far parte del gioco delle alleanze, preferisce parlare di contenuti. Per questo ha organizzato l’incontro di ieri, ospitato nei locali del Laboratorio di Educazione Ambientale della Finoria, promuovendo la discussione e il confronto su temi come lo sviluppo del territorio, il turismo, la cultura e l’innovazione.

Gli argomenti sono stati affrontati da esperti del settore come David Fantini, Patrizio Biagini e Salvatore Acquilino. All’incontro hanno preso parte insieme a tanti protagonisti della scena politica locale anche i tre candidati a sindaco che hanno ufficializzato la loro corsa alla carica di primo cittadino. I tre candidati, Paolo Balloni, Massimo Borghi e Francesca Mondei sono intervenuti contribuendo al dibattito e legando i temi proposti nel convengo anche alla loro idea di territorio e ai punti programmatici che presenteranno nelle prossime settimane.

Sviluppo e prospettive del territorio: l’incontro promosso dall’Alleanza per l’Italia al Laboratorio di Educazione Ambientale della Finoria

Leggi il seguito di questo post »


Centrodestra: ecco il nome del candidato

25 febbraio 2011

Flash: potrebbe essere l’avvocato Jurij Di Massa a correre come candidato a sindaco del centrodestra

di Daniele Reali

Gavorrano – Non è ancora ufficiale, ma il candidato sindaco del centrodestra a Gavorrano potrebbe essere Jurij Di Massa. Avvocato, 44 anni, è iscritto al Foro di Grosseto e ha uno studio legale a Follonica. È residente a Bagno di Gavorrano, dove è molto conosciuto e stimato.

Per il momento questa rimane soltanto una indiscrezione che dovrebbe trovare conferma nella prossima conferenza stampa che i rappresentanti della Lista Fabiano avevano annunciato prima della fine del mese di febbraio e che dovrebbe tenersi molto probabilmente prorpio nell’ultimo giorno del mese.

Già nei giorni scorsi erano circolare voci sull’identità del candidato del centrodestra, voci che, come avevamo anticipato anche noi sul nostro blog, parlavano di un professinista quarantenne di Gavorrano. Un identikit che secondo i rumors corriponderebbe con molta probabilità a Jurij Di Massa, uomo vicino al Popolo della Libertà, che si presenterebbe come una grande novità nel panorama politico del comune di Gavorrano.

Leggi il seguito di questo post »


Elezioni, sale l’attesa per il centrodestra

25 febbraio 2011

A giorni sarà presentato il candidato a sindaco: si parla di un professionista di 40 anni

di Annalisa Mastellone

Gavorrano – Saltano fuori le prime indiscrezioni che tracciano l’identikit del candidato a sindaco per il centrodestra gavorranese. Secondo gli ultimi rumors politici pare che l’ex lista di minoranza “Una nuova storia-Fabiano” per le prossime elezioni amministrative punterà tutto su un uomo, gavorranese, di circa 40 anni, professionista stimato (non si sa in quale ambito lavori), e, ovviamente, di destra. Mistero per ora sul nome.

Indiscrezioni che troveranno presto conferme o smentite, visto che entro la fine di febbraio la lista Fabiano presenterà ufficialmente il programma elettorale, il candidato a sindaco e gli aspiranti consiglieri. Annuncio che verrà fatto in una conferenza stampa probabilmente gli ultimissimi giorni del mese. Solo allora, hanno più volte ribadito i tre ex consiglieri di minoranza, sveleranno nome e cognome di chi guiderà il centrodestra nella tornata elettorale di maggio sfidando i tre aspiranti alla carica di primo cittadino finora ufficiali, Massimo Borghi per la coalizione “Centrosinistra gavorranese per Borghi sindaco” sostenuta da Sel, Verdi Psi e “Gente Comune”, Francesca Mondei per il Pd, e Paolo Balloni per la lista civica “Gavorrano democratica”. Una corsa elettorale a quattro per ora, a cui potrebbe aggiungersi però un quinto concorrente.

Leggi il seguito di questo post »


Elezioni, il terzo polo prepara la quinta lista

24 febbraio 2011

Con il progetto del Terzo Polo le liste salirebbero a cinque; accordo raggiunto tra Pd e Fed: verrà ufficializzato a giorni, mentre rimane aperto il tavolo di confronto con l’Italia dei Valori

di Daniele Reali

Gavorrano – Dopo il centrodestra arriva anche il Terzo Polo. Da giorni indiscrezioni e rumors confermerebbero la possibilità di vedere alle prossime amministrative di Gavorrano una quinta lista. A lavorare a questo progetto sarebbero i partiti che fanno riferimento anche a livello nazionale al Terzo Polo di Casini, Fini e Rutelli. In altri termini la quinta lista potrebbe nascere dall’alleanza “centrista” di Udc, Fli e Api.

Per il momento non ci sarebbero conferme ufficiali ed è possibile che la proposta del Terzo Polo rimanga solo e soltanto un progetto, anche se l’appuntamento con le amministrative potrebbe rappresentare un banco di prova molto importante per testare anche sul territorio di Gavorrano le capacità elettorali di quello che viene chiamato Polo per l’Italia, nato dopo lo scontro interno al Pdl e la nascita della formazione legata al presidente della Camera Gianfranco Fini.

Leggi il seguito di questo post »


La Mondei lavorerà insieme al «gruppo dei cento»

12 febbraio 2011

La candidata a sindaco del Partito Democratico ha inaugurato gli incontri per la stesura delle proposte da presentare agli elettori; conclusa la campagna di ascolto “Dicci la tua”: distribuiti 400 questionari

Gavorrano – Il Partito Democratico a lavoro per il programma elettorale. Il primo incontro dedicato alla analisi delle proposte da presentare a maggio agli elettori è stato aperto dalla candidata a sindaco Francesca Mondei mercoledì sera a Bagno di Gavorrano. Un incontro partecipato – raccontano dal Pd – per gettare le basi e individuare le linee guida che porteranno alla definizione delle priorità di governo del territorio . Un metodo che la stessa candidata ha definito «la novità politica» di Gavorrano. Secondo le strategie dei democratici il programma sarà “costruito” tenendo conto dei 400 questionari che sono stati compilati dai cittadini del comune e distribuiti durante la campagna di ascolto “Dicci la tua” e con il contributo del «gruppo dei cento», «cento persone rappresentative del tessuto economico, professionale, associativo e culturale di Gavorrano» alle quali il Pd ha chiesto di tracciare un percorso.

(In alto il volantino della campagna elettorale di Francesca Mondei)

Leggi il seguito di questo post »


Elezioni, Balloni si sospende dall’Unione Sportiva Gavorrano

9 febbraio 2011

Accettata la richiesta di sospensione dalla carica di consigliere del candidato a sindaco di “Gavorrano Democratica”

Gavorrano – Da ora e fino alla data delle elezioni Paolo Balloni (foto a destra) si è sollevato dall’incarico ricoerto all’intenro della società di calcio Gavorrano.
Balloni, candidato a sindaco per la lista “Gavorrano Democratica”, ha deciso di lasciare per tutto il periodo di tempo che ci separa dall’appuntamento con le urne, la sua carica di consigliere dell’Unione Sportiva Gavorrano. La notizia è stata diffusa con un comunicato ufficiale sul sito internet della società rossoblù (www.gavorranocalcio.it). La scelta di Balloni, come viene spiegato nel comunicato, viene motivata con l’incompatibilità tra la politica e l’attività sportiva.

Leggi il seguito di questo post »