Alleanza per l’Italia, un incontro per costruire

4 marzo 2011

Alla Finoria convengo organizzato dall’Api: presenti tanti protagonisti della politica locale e i tre candidati sindaco Balloni, Borghi e Mondei

di Daniele Reali

Gavorrano – Nella bagarre elettorale in vista delle prossime amministrative del 15 e 16 maggio, la data è stata stabilita ieri durante il consiglio dei ministri, Alleanza per l’Italia, la forza centrista di Rutelli e Tabacci, non è ancora entrata nel merito delle alleanze e delle coalizioni. A Gavorrano l’Api per il momento, come ha anche spiegato Gianfranco Chelini, portavoce regionale del partito, non ha l’obiettivo di entrare a far parte del gioco delle alleanze, preferisce parlare di contenuti. Per questo ha organizzato l’incontro di ieri, ospitato nei locali del Laboratorio di Educazione Ambientale della Finoria, promuovendo la discussione e il confronto su temi come lo sviluppo del territorio, il turismo, la cultura e l’innovazione.

Gli argomenti sono stati affrontati da esperti del settore come David Fantini, Patrizio Biagini e Salvatore Acquilino. All’incontro hanno preso parte insieme a tanti protagonisti della scena politica locale anche i tre candidati a sindaco che hanno ufficializzato la loro corsa alla carica di primo cittadino. I tre candidati, Paolo Balloni, Massimo Borghi e Francesca Mondei sono intervenuti contribuendo al dibattito e legando i temi proposti nel convengo anche alla loro idea di territorio e ai punti programmatici che presenteranno nelle prossime settimane.

Sviluppo e prospettive del territorio: l’incontro promosso dall’Alleanza per l’Italia al Laboratorio di Educazione Ambientale della Finoria

Leggi il seguito di questo post »

Annunci