In classe con il Diario di Anna Frank

11 marzo 2011

Nuovo appuntamento promosso dalla biblioteca comunale per domani: una performance teatrale avvicinerà gli studenti al libro che racconta la vita e la condizione di deportata della bambina olandese

Gavorrano – La Biblioteca comunale di Gavorrano prosegue con gli incontri aperti agli studenti del territorio proponendo per domani sabato 12 marzo alle ore 9,30, nella sede dell’Istituto Comprensivo in via delle Scuole a Gavorrano, una “ri- lettura creativa” di uno dei testi più coinvolgenti del ‘900 : è il Diario di Anna Frank, presentato come performance teatrale e di lettura interattiva a cura del Teatro Studio di Grosseto, Centro di Ricerca e formazione teatrale diretto da Mario Fraschetti e Daniela Marretti.

(Nell’immagine in alto una pagina del diario e la foto della piccola Anna Frank)

Una performance che mette insieme momenti teatrali, momenti di lettura, lavoro attoriale e discussione aperta, interazione, in un contesto informale, in cui la barriera tra lo spettacolo-testo e il pubblico (i ragazzi delle classi seconde della Scuola media) si abbatte conducendoci nel cuore dell’opera ed arricchendola dell’emozione di ognuno.

Leggi il seguito di questo post »


Pro Loco, Cavicchioli è il nuovo presidente

10 marzo 2011

Rinnovate le cariche dell’associazione che promuove il territorio e le tradizioni; dodici i consiglieri del Cda; la presidenza affidata a Maurizio Cavicchioli

Gavorrano – Rinnovo dei vertici per la Nuova associazione Pro Loco Gavorranese. Questi i consiglieri nominati durante l’ultima assemblea ordinaria dei soci: Francesco Anedda, Salvatore Aquilino, Moreno Baldinacci, Grazia Balloni, Marcello Cavicchioli, Serenella Cecchetti, Ilio Fabbri, Alessandro Grassini, Alberta Guidi, Adriana Sarmiento, Patrizia Scapin, Ester Tutini. Durante la successiva riunione del Consiglio di amministrazione, poi, sono stati nominati il Presidente, Marcello Cavicchioli, il vicepresidente, Patrizia Scapin, il segretario Ilio Fabbri, e il cassiere, il presidente uscente Ester Tutini.

Molte anche le manifestazioni previste per l’anno in corso: dall’ormai consolidato Salto della contessa, che si svolgerà il 7 Agosto, alla festa di santa Barbara, dal palio dello Zendado, alla Festa di benvenuto del turista.

La Pro Loco e il folklore: in alto il corteo storico che sfila per il Salto della Contessa uno degli eventi organizzati dall’associazione gavorranese

Leggi il seguito di questo post »


Biblioteca, incontri con gli autori

4 marzo 2011

Il primo incontro è in programma domani sabato 5 marzo alla biblioteca comunale di piazza XXIV Maggio

Gavorrano – Per realizzare a pieno l’obiettivo di fare della Biblioteca sempre più un luogo di aggregazione e di scambio culturale, una “piazza” aperta alla discussione ed alla circolazione delle idee, dopo il successo dei pomeriggi dedicati ai bambini con le favole animate, è stato organizzato in collaborazione con l’Associazione Officina Hermes, un programma di appuntamenti per cittadini di ogni età.

L’obiettivo di queste iniziative è promuovere la passione e il gusto per la lettura libera, favorire l’avvicinamento ad argomenti e tematiche di vario genere e presentare libri interessanti insieme ad autori e commentatori. Ad aprire il ricco programma di appuntamenti l’incontro di domani sabato 5 marzo (21,30): l’iniziativa sarà dedicata alla narrativa contemporanea e in particolare al genere noir. Protagonista della serata sarà Luigi Bernardi (www.luigibernardi.com). Lo scrittore presenterà “Niente da capire” e “Senza luce”. Relatore dell’incontro sarà Sacha Naspini mentre la sessione di reading sarà curata dall’Associazione culturale Officina Hermes.

(nella foto in alto Luigi Bernardi, tratta dal sito internet http://www.luigibernardi.com)

Leggi il seguito di questo post »


Telecom, ripristinate le linee telefoniche

23 febbraio 2011

Riattivati i servizi di telefonia e internet alle scuole e in comune

di Annalisa Mastellone

Gavorrano – Tornano a squillare i telefoni dell’istituto comprensivo e del Comune di Gavorrano. Sono stati infatti parzialmente riattivati i servizi telefonici e internet nei due enti pubblici, mandati in titl giovedì scorso, insieme a quelli di centinaia di residenti del capoluogo, da un fulmine caduto nel centro del paese durante il temporale che ha danneggiato pesantemente moltissime apparecchiature domestiche nelle abitazioni colpite dalla scarica elettrica propagatasi dalla saetta.

La Telecom ha fatto un primo intervento nella scuola sabato scorso, ripristinando solo il collegamento internet, e rimandando ai primi giorni di questa settimana la sostituzione della centralina telefonica bruciata durante l’acquazzone, e che ordinata non è ancora arrivata.

Leggi il seguito di questo post »


Gavorrano celebra l’Unità d’Italia nel nome di Bandi

18 febbraio 2011

Sabato 26 febbraio in programma il convegno dedicato alla “Nascita della Nazione” nel 150° anniversario dell’Unità

Gavorrano – Il Comune di Gavorrano, con il Patrocinio della Provincia di Grosseto, ha organizzato un convegno per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. È l’occasione per un momento di riflessione e approfondimento sulla nascita e lo sviluppo della nostra Nazione e per rendere attuale il ricordo e la testimonianza dei protagonisti del Risorgimento. Tra quelli nati in terra di Maremma, un posto di indubbio rilievo va riconosciuto a Giuseppe Bandi che ebbe i natali proprio a Gavorrano. Dei soggetti artefici del processo risorgimentale vanno sottolineati la passione civile, le azioni e l’impegno culturale, tutti rivolti al perseguimento di un progetto unitario e coeso di Nazione.

Uno sforzo collettivo proposto alla comunità e soprattutto alle giovani generazioni per riappropriarsi, come ha evidenziato nella “brochure” dell’evento il Commissario straordinario del Comune di Gavorrano Vincenza Filippi, della memoria e dei valori più autentici della nostra storia. È con questo spirito che si terrà a Gavorrano, località Bagnetti, presso la “Porta del Parco – Centro Congressi” sabato 26 febbraio il Convegno sul tema “Nascita e diffusione del sentimento risorgimentale nella Maremma dell’800 – Episodi e personaggi”.

Il centro congressi Porta del Parco dei Bagnetti ospiterà il convegno che celebra i 150 anni dell’Unità d’Italia

Leggi il seguito di questo post »


Il Comune cerca personale

9 febbraio 2011

Pubblicato il bando per la copertura di un posto da funzionario tecnico; approvate anche il programma di affidamento degli incarichi a supporto del Parco delle Colline Metallifere

di Annalisa Mastellone

Gavorrano – Il Comune cerca personale. E’ stato appena pubblicato un avviso di selezione per la copertura di un posto di funzionario tecnico, a tempo pieno e determinato, responsabile del settore “Politiche ed economia del territorio”.
Il bando, scaricabile dal sito www.comune.gavorrano.gr.it, è rivolto ai laureati in scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile, urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, ingegneria civile e ambientale, del vecchio e nuovo ordinamento universitario. La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione è fissata per il 10 febbraio. La scelta del candidato sarà effettuata tenendo conto dei curricula presentati, e delle competenze lavorative e di formazione acquisite dai partecipanti, che costituiscono requisiti prioritari d’accesso alla selezione. A tal fine, una commissione tecnica nominata dal commissario prefettizio Vincenza Filippi sottoporrà gli aspiranti all’incarico a un colloquio preliminare volto a valutare l’esperienza e le qualità professionali possedute in relazione al posto da ricoprire. La commissione di valutazione formerà poi un elenco dei candidati ritenuti idonei, composto da un massimo di tre nominativi tra i quali verrà individuato il soggetto idoneo a dirigere il settore di cui sarà responsabile.

Leggi il seguito di questo post »


Gavoranno, un mercato per puntare in alto

5 febbraio 2011

Calciomercato: l’Unione Sportiva si rinforza per centrare l’obiettivo playoff

di Massimo Galletti

Gavorrano – Mentre il campionato di Seconda Divisione Lega Pro si ferma per la sosta di una settimana, in casa Gavorrano si lavora per farsi trovare pronti la prossima settimana, con i maremmani che andranno a fare visita al temibile Poggibonsi. E’ una squadra strana quella allenata da mister Magrini. Capace di battere la capolista Carpi in casa, di perdere in trasferta con la Giacomense la settimana dopo e di rimontare sempre in casa due gol al Chieti fino a sfiorare il successo.

Per questi motivi la società del presidente Mario Matteini (foto in basso) è tornata sul mercato cercando di rinforzare e di fornire al tecnico dei rossoblu una squadra più competitiva con operazioni a costo zero. Viste le difficoltà economiche del calcio a tutti i livelli, le operazioni incrociate che sono state effettuate hanno sortito un risultato eccellente.Il calciomercato del Gavorrano ha dato i suoi frutti partendo dall’acquisto più importante, l’attaccante Damiano Biggi, un vero e proprio regalo della proprietà del Gavorrano ai suoi tifosi. Di sicuro Biggi è il giocatore che negli ultimi anni ha dato maggiore continuità nella fase offensiva. E’ arrivato anche Fanelli, un «centrocampista offensivo con un centinaio di presenze in lega pro». Fanelli è rientrato nella trattativa con l’Avellino per Peluso. Altri invece sono i giocatori che a Gavorrano ci sono già da tempo e che alla fine sono rimasti, pur essendo finiti sul mercato, come Curcio, Loseto e De Gori. Sono tutti a disposizione del mister anche se De Gori ha rifiutato una proposta fattagli dalla Paganese.

La sfida con la capolista: sopra una fase di gioco dell’incontro tra Gavorrano e Carpi, la prima partita della stagione giocata sul campo del Maslervisi e vinta per 2 a 1 dalla squadra Magrini

Leggi il seguito di questo post »