Per il Gavorrano sarà una «domenica rossoblù»

22 febbraio 2011

In occasione della gara interna del 27 febbraio contro la Carrarese la società del presidente Matteini ha indetto la “giornata rossoblù”; previste modifiche per la richiesta di accrediti e per la vendita dei biglietti

Gavorrano – Il Gavorrano sta vivendo un momento difficile nel campionato di seconda divisione Lega Pro. Dopo due sconfitte consecutive però la squadra di mister Lamberto Magrini ha l’occasione giusta per riportare l’ambiente, la società e i tifosi a pensare positivo anche in chiave playoff.

Domenica prossima infatti arriverà in Maremma la Carrarese, seconda in classifica. Per questa occasione l’Unione Sportiva Gavorrano ha deciso di indire la “giornata rossoblù” con l’obiettivo di regalare a tutti i tifosi e gli appassionati di calcio una giornata di festa nel segno dello sport e dello spettacolo. Una grande festa di tifo per sostenere la squadra che proprio in questo momento delicato del campionato ha bisogno del calore del pubblico di casa.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Fiamme Gialle a scuola per una lezione di legalità

22 febbraio 2011

Iniziativa della Guardia di Finanza e dell’Istituto Comprensivo di Gavorrano e Scarlino per dire no alla droga

di Annalisa Mastellone

Gavorrano – Fiamme Gialle e scuola uniti per dire no alla droga. E’ stato avviato all’Istituto comprensivo il progetto di “Educazione alla legalità” promosso dalla Guardia di Finanza all’interno delle scuole per prevenire e contrastare l’uso della droga tra gli adolescenti. La scorsa settimana sono stati ospiti tra i banchi dell’Istituto del capoluogo alcuni rappresentanti delle Fiamme Gialle locali che insieme alle unità cinofile hanno tenuto una “lezione dal vivo” del loro lavoro, finalizzata da informare i ragazzi dei rischi e delle conseguenze negative provocati dall’assunzione di sostanze stupefacenti. Alla presenza della dirigente scolastica Assunta Astorino, accompagnati dai docenti e da alcuni rappresentanti dei genitori, circa 200 ragazzi – IV e V della scuola primaria e le sezioni A, B e C della secondaria di primo grado – hanno partecipato con entusiasmo all’iniziativa, articolata in una lezione teorica, calibrata dai finanzieri in base all’età dei ragazzi divisi in due gruppi, e in una dimostrazione pratica coi cani antidroga Astor e Zare, del Centro quadrupedi di Grosseto.

Una lezione speciale: all’iniziativa hanno partecipato anche le unità cinofile della Guardia di Finanza

Leggi il seguito di questo post »