La Sentinella del Braccagni

È uscita l’edizione 2011 della rivista dedicata alla tradizioni popolari e alla vita di paese

di Barbara Farnetani

Braccagni – Il polo logistico, la fiera del Madonnino, i canti del maggio, ma anche un anno di vita in paese, con le nascite e gli eventi, e gli auguri a chi ha compiuto 80 anni. C’è tutto questo e molto altro nel numero del 2011 della Sentinella del Braccagni (a fianco la copertina), la rivista di tradizioni popolari e vita di paese, come recita il sottotitolo, edita dal Gruppo tradizioni popolari “Galli Silvestro” e diretta da Roberto Fidanzi.
La pubblicazione offre, ormai da anni, un colpo d’occhio importante e preciso per chi, anche fuori da Braccagni, vuole sapere cosa accade in paese, e per tutte quelle persone che, pur essendo nate o vissute nel centro abitato o nelle campagne circostanti, la vita ha portato lontano.

La rivista, giunta alla sua 19° edizione, si apre con il rinnovo del consiglio del gruppo trazioni popolari Galli Silvestro, per poi parlare della festa del maggio, che quest’anno si è svolta nell’uliveto di San Rocchino.
E ancora rime e poesie estemporanee anche su temi di attualità, come l’invettiva di Enrico Rustici contro il nuovo Polo Logistico che dovrebbe sorgere subito fuori Braccagni, e poi l’angolo del libro, di Corrado Barontini, con pubblicazioni dedicate alla Maremma, e tra cui ci preme ricordare “La barba di api, Storia di Gaspare Felice Reali” apicoltore, poeta e filantropo “lapaio” di Montepescali e di Bolgheri e i cui discendenti vivono tutt’ora a Giuncarico.
Tra i temi trattati l’attraversamento ferroviario, il resoconto di dibattiti e incontri culturali, l’avvicendamento tra Don Luigi Corsi con Don Maurizio Marta alla guida della parrocchia di San Guglielmo, e la storia delle famiglie storiche di Braccagni.

Braccagni.info: sopra la home page del sito internet http://www.braccagni.info

Ampio spazio è stato dedicato, come era prevedibile, al dibattito che ruota intorno alla nascita del polo logistico, con un confronto serrato tra chi è a favore e chi contro.
Parte degli articoli è stata scritta per il blog www.braccagni.info, piazza virtuale del paese e su cui i paesani hanno modo di “incontrarsi” e scambiarsi opinioni tutto l’anno.
Per concludere una piccola curiosità: nella rubrica “12 mesi a Braccagni” anche la nascita della Giuncarichese Lucrezia Reali.

Ricordiamo ai nostri lettori che la Sentinella si può trovare all’edicola di Braccagni. Per informazioni e per comunicare con la redazione si può scrivere all’indirizzo di posta elettronica sentinella@maggerini.it.

Annunci

One Response to La Sentinella del Braccagni

  1. Piero Simonetti ha detto:

    Una rivista che conosco da tempo. Un impegno culturale da sostenere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: