Socialisti: nessuna strategia, ma piace la Iacomelli

Mariano Salvadori (Psi): «Smentisco la notizia della Iacomelli come nostra candidata a sindaco, anche se la cosa non mi dispiacerebbe»

di Annalisa Mastellone

Gavorrano – Non è Elisabetta Iacomelli il candidato a sindaco del Psi. A dichiararlo è Mariano Salvadori, esponente del Partito socialista gavorranese – che insieme a Verdi e Sinistra Ecologia e Libertà ha sostenuto Massimo Borghi nella corsa a primo cittadino – che in un’intervista replica ad alcune voci che si rincorrevano in questi giorni, sull’ipotesi che i socialisti avrebbero deciso di puntare, per le prossime elezioni comunali, su Elisabetta Iacomelli, ex assessore in quota socialista nella vecchia giunta Fabbrizzi, e attuale presidente del Laboratorio Gavorranoidea.

– Come replica a chi dice che Elisabetta Iacomelli è la probabile candidata a sindaco del Psi, da opporre a Francesca Mondei, ipotesi del Pd?
– Solo ora apprendo di queste voci. Ma smentisco la notizia della Iacomelli come nostra candidata a sindaco, anche se la cosa non mi dispiacerebbe. Come Psi siamo per ora ancora impegnati a fare incontri pubblici con l’ex sindaco Massimo Borghi, Sel e Verdi, per spiegare ai cittadini cosa è successo nel nostro comune. Al di fuori di questo, non abbiamo ancora definito alcuna strategia, né partecipato a riunioni con le forze politiche in campo, con cui comunque cercheremo un confronto. Anche io ho sentito in questi giorni alcune voci sulla Mondei come candidata dal Pd, ma non ci sono ancora conferme ufficiali. Certo è che al momento bisogna stemperare un po’ il clima, troppo avvelenato, venutosi a creare, dopodiché penseremo a come muoverci e prepararci alle prossime elezioni.

– Continuerete a sostenere, con Sel e Verdi, la candidatura di Massimo Borghi?
– Ancora di preciso non si sa se lui si ricandiderà a sindaco, non ha ancora deciso. Per adesso la nostra linea è quella di continuare a sostenerlo. Però ripeto che ancora non abbiamo definito alcuna strategia futura.

– La destra gavorranese della lista “Una nuova storia-Fabiano” si dice aperta “a tutti gli interlocutori, a prescindere dal colore politico che rappresentano, per formare un’alleanza significativa in grado di dare una svolta epocale nel territorio di Gavorrano”. Il Psi ha intenzione di raccogliere l’invito?
– Su questo vedremo. Dipenderà da come si svilupperanno le cose in futuro.

Annunci

One Response to Socialisti: nessuna strategia, ma piace la Iacomelli

  1. vitaliano castelli ha detto:

    IO HO DECISO, MI CANDIDO!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: