Teatro, con “Nuove Figure” tornano burattini e marionette

Quattro gli appuntamenti nel comune di Gavorrano
Primo appuntamento il 20 luglio a Giuncarico
Spettacoli anche a Bagno, Gavorrano e Ravi

Grosseto – Lo spettacolo per bambini torna protagonista in Maremma, con il teatro di figura, di strada e per ragazzi e ben 22 spettacoli realizzati da alcune delle compagnie più interessanti e innovative del panorama nazionale e internazionale del settore.

Il festival Nuove Figure, organizzato da sei comuni maremmani con il Comune di Montieri come capofila (gli altri sono Grosseto, Follonica, Monterotondo, Scarlino e Gavorrano), sotto la direzione artistica di Mosaicoarte e SpazioTemporale si presenta anche quest’anno ricchissimo di proposte, con spettacoli originali sia italiani che stranieri.

Marionette e burattini: sopra una foto di scena dello spettacolo “Circus” che sarà rappresentato a Giuncarico il 20 luglio

Un mese di eventi che per quattro settimane, dal 12 luglio al 16 agosto, proporranno in vari luoghi della Maremma spettacoli di alto livello, come la proposta del Cirque Toamême, con in scena 12 giovanissimi artisti tra i 12 e i 20 anni, le marionette a filo di Circus della compagnia The Tale Theatre e l’originale teatro dei piedi di Laura Kibel.

La manifestazione si presenta quest’anno rinnovata e ampliata rispetto al passato, con la presenza di realtà di eccellenza del teatro di figura ma anche con laboratori didattici rivolti ai bambini, nell’intento di coinvolgerli attraverso un coinvolgimento diretto nell’attività teatrale.

Nuove Figure 2010, promossa dal Comune di Montieri, dalla Provincia di Grosseto e dagli altri Comuni di Grosseto, Follonica, Scarlino, Monterotondo e Gavorrano è sostenuto dalla Provincia di Grosseto e da ENEL, che ha anche aperto la sua centrale di Monterotondo per una iniziativa speciale nell’ambito della giornata “Centrali aperte” il prossimo 8 agosto.

Per informazioni è attivo un sito internet, raggiungibile all’indirizzo www.nuovefigure.it, con tutto il programma e le schede degli spettacoli.

Il Programma prevede quattro appuntamenti nel comune di Gavorrano: a Giuncarico martedì 20 luglio,  alle ore 21,15, con  “Circus – The Tale Theatre (Bulgaria)”, a Bagno di Gavorrano mercoledì 28 luglio, alle ore 21,15, con “Il rapimento del principe Carlo – teatro del Drago (Ravenna)”, a Gavorrano mercoledì 4 agosto, alle ore 21,15, con “Le storie di Khaled – Teatro del Topo Birbante (Grosseto)” , a Ravi lunedì 16 agosto, alle 21,15,  con “Alto livello – Terzo studio (Firenze)”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: